Slide background
Slide background
Slide background
Slide background

FORMAZIONE FINANZIATA

Home / FORMAZIONE FINANZIATA

FORMAZIONE FINANZIATA E FONDI INTERPROFESSIONALI
Molte aziende realizzano progetti formativi gratuiti per i propri lavoratori, con il supporto di docenti specializzati con anni di esperienza, garantendo una crescita costante dei livelli di qualità, competenza e preparazione del proprio personale. Tutti i mesi, con il pagamento dei contributi obbligatori all’INPS, le aziende versano una quota – corrispondente allo 0,30% della retribuzione dei lavoratori – come “contributo obbligatorio per la disoccupazione involontaria”.

Da alcuni anni, le aziende possono scegliere a chi destinare lo “0,30%”, se all’INPS oppure ai Fondi Interprofessionali.
Se si fa questa seconda scelta, senza nessun onere aggiuntivo e senza nessun vincolo, è possibile richiedere di ricevere – in cambio – formazione in modo del tutto gratuito.

Sempre più aziende, scelgono di non sprecare il proprio 0,30% e di destinarlo a un Fondo Interprofessionale.

 

È IMPORTANTE SAPERE CHE
1. L’adesione è libera e gratuita;
2. Il trasferimento dello 0.30% ad un Fondo non comporta nessuna aggravio di costi per l’impresa;
3. Le imprese che non aderiscono ad alcun Fondo continuano comunque a versare il contributo obbligatorio per la disoccupazione involontaria all’Inps;
4. Le imprese che aderiscono ad un Fondo, invece, autorizzano l’Inps a versare lo 0,30% direttamente al Fondo, che lo utilizza per finanziare la loro formazione continua.

 

VANTAGGI
Destinando lo 0,30% a un Fondo Interprofessionale, l’azienda avrà la garanzia che quanto versato per obbligo (Legge 845/1978), le possa ritornare in azioni formative volte a qualificare, in piena sintonia con le proprie strategie aziendali, i lavoratori dipendenti.

La società potrà dunque:

• Accrescere la competitività dell’impresa;
• Ridurre i costi aziendali sostenuti per la formazione;
• Partecipare attivamente a iniziative formative adeguate ai bisogni e alla realtà dimensionale dell’impresa;
• Soddisfare le proprie esigenze formative;
• Consolidare la capacità dell’azienda di trovare nuovi sbocchi nel mercato, grazie all’aumento di know-how conseguente alla valorizzazione professionale dei dipendenti.

 

FRAMINIA
La nostra società ha la possibilità di realizzare progetti formativi in qualità di Proponente e/o di Soggetto Attuatore, per garantire alle società la gestione operativa e finanziaria delle attività formative svolte in favore dei dipendenti delle aziende beneficiarie, sollevando l’azienda da qualsiasi impegno operativo.
Per maggiori dettagli su i fondi interprofessionali e sulla formazione finanziata puoi leggere la nostra circolare esplicativa al seguente link.

Contattaci per approfondimenti, i nostri esperti ti supporteranno per formulare un’ipotesi di progetto formativo adatto alle Vs esigenze.





Autorizzo la Framinia s.r.l. al trattamento dei miei dati per le finalità e modalità indicate nel Consenso sulla Privacy and Cookies Policy.

*Campi Obbligatori